Nuova menzione per l’Ecovillaggio di Montale in una tesi di laurea, questa volta all’università di Torino. Il nostro ecoquartiere, trova spazio infatti nel lavoro di due studenti del Politecnico di Torino, Mariateresa Colonna e Francesco Coppari del corso di laurea magistrale in Architettura-Costruzione Città. Nella pubblicazione in questione vengono illustrati alcuni esempi di architettura sostenibile.. (continua…)

Il 2024 porta con sé una novità importante per i cittadini di Montale, frazione del Comune di Castelnuovo Rangone (Modena) e per tutti coloro che si troveranno a transitare in questa area. Si tratta del completamento, in Ecovillaggio di Montale, del circuito pubblico delle ciclabili che permette di collegare la zona “Montale2” e la zona Vandelli… (continua…)

In Ecovillaggio è arrivato un servizio importante per il benessere e la salute delle persone, in linea con uno stile di vita sostenibile. Un’attività aperta a tutti come pure il parco e i servizi di prossima apertura in Piazza Pavarotti. È la palestra CentroMotoria, nata all’interno del Centro Servizi, primo edificio ad uso pubblico nZEB,.. (continua…)

Lo scorso 8 novembre una delegazione di Ecovillaggio Montale unita ad una rappresentanza del Consorzio Forestale Mutina Arborea Impresa Sociale hanno fatto tappa a Rimini per la 26^ edizione di Ecomondo, la fiera per la transizione ecologica Una piattaforma che ogni anno registra la presenza di massime autorità politiche, esperti di settore e grande affluenza.. (continua…)

Ecovillaggio Montale “si laurea” ancora una volta, in “Ingegneria gestionale” presso UNIMORE – Università di Modena e Reggio Emilia. Protagonista è Luca Padovani, modenese, 28 anni, appassionato di sostenibilità che ha scelto di dedicare la propria tesi universitaria ad un caso pratico di bioedilizia e bioarchitettura. Focus del suo lavoro di analisi e raccolta dati.. (continua…)

È stata una giornata particolare, quella di mercoledì 6 settembre, sia per gli imprenditori di Ecovillaggio di Montale che per l’Amministrazione comunale di Castelnuovo Rangone. Nel pomeriggio si è svolta, all’interno del comparto residenziale ad impatto zero di Montale, l’inaugurazione di Piazza Pavarotti con la presenza di Nicoletta Mantovani, mentre alla sera si è tenuto.. (continua…)

Scarica il PROGRAMMA DEFINITIVO (clicca qui) Grazie alla cultura che è alla base del progetto di Ecovillaggio di Montale, siamo impegnati costantemente ad agire in linea con i 17 obiettivi della Agenda Onu 2030. Per questo, anche quest’anno, partecipiamo e promuoviamo il Festival dello Sviluppo Sostenibile – organizzato da ASVIS in tutta Italia e a.. (continua…)

Il racconto della progettazione ecosostenibile di Ecovillaggio Montale è stata al centro dell’edizione 2023 di Giardini e Paesaggi aperti promossa da AIAPP Architettura del Paesaggio Triveneto. La prima visita studio nell’ambito di questo appuntamento annuale è  stata realizzata nel 2020 nell’ecoquartiere con a tema le sfide climatiche. Scopo dell’iniziativa è stato quello di far conoscere.. (continua…)

Il racconto della progettazione ecosostenibile di Ecovillaggio Montale nella sintesi dell’evento Giardini e Paesaggi Aperti 2023.   L’AIAPP – Associazione Italiana Architettura del Paesaggio – in collaborazione con AIPV – Associazione Italiana Professionisti del Verde – ha promosso e organizzato una visita studio in Ecovillaggio di Montale, giovedì 20 aprile con ritrovo alle ore 9:30 nell’ecoquartiere.  Scopo dell’iniziativa è osservare da.. (continua…)

Grazie all’esperienza maturata in oltre dieci anni di progettazione e realizzazione dell’ecoquartiere, sulla scorta del modello virtuoso e già avviato dal consorzio forestale KilometroVerdeParma, Ecovillaggio Montale è tra i fondatori del Consorzio Forestale Mutina Arborea Impresa Sociale. Un progetto concreto di riforestazione nato come gemmazione dell’Associazione per la Responsabilità Sociale d’Impresa, il network modenese di.. (continua…)