Ecovillaggio Montale, quartiere ecosostenibile, è protagonista sulla Gazzetta di Modena.

L’articolo mette in luce gli elementi chiave di una progettazione urbanistica resiliente che consente all’ecoquartiere di rispondere in modo positivo ai cambiamenti climatici, senza  subire gli effetti e le conseguenze di eventi meteoclimatici estremi.

In questo articolo vi avevamo parlato di Ecovillaggio come modello capace di adattamento ai cambiamenti climatici e di prevenire eventuali danni del maltempo che domenica 17 ha colpito Montale (MO).

Oggi la notizia di “adattamento al climate change”  è stata pubblicata con un approfondimento sul primo quotidiano modenese con l’invito rivolto a tutti a cambiare rotta e adottare comportamenti responsabili e preventivi per il futuro. Ecovillaggio è un ecoquartiere con un ruolo sociale, in quanto i suoi benefici si estendono oltre l’area dell’ecoquartiere stessa e le oltre 70 famiglie che vi abitano.

Ringraziamo Marco Costanzini per questo bell’ articolo.

Scarica l’articolo in pdf: Gazzetta_ 22.11.2019 Ecovillaggio resiste ai nubigrafi

Condividi su