La luce naturale riveste un ruolo fondamentale nella progettazione, diventando un materiale al pari di quelli impiegati per definire gli involucri degli ambienti interni, delle facciate e delle coperture.

Gli ambienti illuminati naturalmente risultano dinamici e stimolanti per le attività quotidiane, salubri per la vita interna delle abitazione, permettendo di mantenere un continuo contatto con il mondo esterno, garantendo la percezione del trascorrere delle ore, delle giornate, delle stagioni e dei cambiamenti climatici.
La sensazione di interesse e piacevolezza viene accresciuta da altre qualità, intrinseche della luce naturale, come la resa cromatica e la capacità di far percepire i contrasti luminosi e le luminanze delle diverse superfici.

Oltre ai vantaggi psicofisiologici, di notevole importanza sono le potenzialità dell’ illuminazione naturale in termini di risparmio energetico: un consapevole uso della luce solare (risorsa gratuita), degli infissi e delle schermature, sono alla base della riduzione dei consumi energetici legati agli impianti di illuminazione artificiale e di condizionamento per il raffrescamento estivo.

Condividi su